Carico a Coppe, Liscio a denari

Report della prima giornata del torneo di Briscola e Tresette
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=YKD-TbdrEwE]

Grandi risate, qualche tensione sul regolamento, varie birrette e voglia di riprendersi la piazza.
E’ partito il torneo popolare
.
Un pò di problemi all’inizio, qualche iscritto non è venuto (sostituto prontamente da altri, ma rimane l’eterna onta e il bando da San Lorenzo) e Giulia e Roberta sapevano giocare solo a Briscola. Si risolve in corsa.
The show must go on.
Il sorteggio è beffardo come si poteva aspettare. Le tre teste di serie Massimone, Edy e Michele si ritrovano tutte allo stesso tavolo. Con loro Carlo ( in coppia con Edy) giovane promessa dei tornei in riviera per quest’estate. Tutte le telecamere sono li. I ragazzi del centro sperimentale, insieme a Daniele, cominciano un lavoro accurato che presto darà i suoi frutti. La partita è tesissima e si risolve alla bella a tresette 42 a 38. Passano Edy e Carlo
Sugli altri campi la tensione non è da meno. Pozzo capitato al tavolo con tre ragazze si sfrega le mani. Ma forse ammaliato da troppa bellezza perde secco 2 a 0. Vanno avanti Luana e Serena.
Cesare e Lea battono alla bella Giogiò e Rosario. Forse la partita che è durata di più, la coppia perdente sicuramente farà parlare di loro al prossimo torneo.
Altra bella partita è quella che vede di fronte Giacomino e Alessandro contro Ruggero e Gaetano. Si risolve alla bella a tresette dopo che la prima era stata vinta dalla coppia R&G . Alla fine, invece, passano Giacomino e Alessandro.

Un netto 2 a 0 è il risultato invece della coppia Ragno e Bufalo, probabili sorprese del torneo, che battono Lillo (uno dei Grandi favoriti) e un annebbiato Luca, il nostro maestro di aikido.
Il campione under 30 di Genazzano Arzura e il suo compagno Giorgio battono in maniera netta Valerio ed Angela. Grande terzo tempo fra le due squadre e birra in compagnia. Arzura e Giorgio, si racconta, pare siano andati a letto presto per preparare lo scontro con Edy e Carlo.
Federico ed Emanuele battono nell’ultima sfida Silvia e Domenico. Anche loro ai quarti con grandi aspettative.
L’ultimo ottavo si è risolto con una sfida fra chi era arrivata alla bella. Le squadre erano tre. Emma, la nostra valletta, ha estromesso Giogiò e Rosario. La sfida fra Massimone Michele contro Ruggero e Gaetano non ha storia. La maggior esperienza e la voglia di rivalsa dopo la sconfitta precedente della coppia M&M sono uscite fuori e ora il destino vuole che ci sia la possibilità che la prima sfida del torneo sia anche la possibile finale.
Oggi dalle 19 i quarti di finale. Vi aspettiamo.


Il torneo su XL – REPUBBLICA

2 comments on “Carico a Coppe, Liscio a denari”

  1. Pingback: Blog » Elio Germano. Tresette anticasinò

  2. patafiocche Rispondi

    Io non sono un gran che a tre sette ma a scopa non me la cavo male!

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *